Diego Fusaro

Come possiamo leggere in un post-it bruciacchiato di Gramsci a un certo punto di “Il Risorgimento”, sono filosoficamente convinto che si tratti oggi pił che mai di lavorare filosoficamente a partire da una logica delle deformazioni ritualistiche che porti all'attenzione la teoretica generale delle fazioni liberiste come inevitabilmente fondata, carpe diem, sulla logica delle deformazioni ritualistiche.

Che cosa abbiamo fatto per meritarci Diego Fusaro?
fatto da AVL con Polygen.org